L’intervista a Claude Bertrand del Camerun – mia madre mi disse: “Ascolta la voce dentro di te, ragazzo mio”

L’intervista a Claude Bertrand del Camerun – mia madre mi disse: “Ascolta la voce dentro di te, ragazzo mio” Breve presentazione di te/ della tua vita oggi/ la tua occupazione. Mi chiamo Claude Bertrand, nativo del Camerun giunto in Italia nel 2006 per motivi di studio. A Milano da poco più di 2 anni, mi occupo di Accounting & Reporting presso la controllata italiana di un gruppo tedesco operante nel settore dei servizi. In un week end normale coi miei amici uno potrebbe pensare...